La nuova Casa Massonica di Monza

/, News/La nuova Casa Massonica di Monza

Si è svolta a Monza sabato 19 marzo, in un clima di festosa armonia, l’inaugurazione della nuova Casa Massonica sede della Loggia “Sub Rosa” n. 26.

La cerimonia di inaugurazione, condotta dal Maestro Venerabile della Loggia “Sub Rosa”, si è svolta alla presenza del Gran Maestro Fr. Marco Galeazzi accompagnato dal Gran Segretario, presenti i Maestri Venerabili delle Logge “Ausonia” e “Universalitas” di Torino, “Janus” di Udine, “Tergestum” di Trieste, “Urbis” di Milano e “Stamira Virescit -Ankon” di Ancona, e numerosi Fratelli e Sorelle membri delle suddette Logge.

Nel corso della cerimonia sono stati commemorati alcuni membri della grande Famiglia Massonica recentemente scomparsi che sono stati punto di riferimento per molti Fratelli lombardi; inoltre, un commosso ricordo è andato al Fratello Emilio A., della Loggia “Pitagora” n. 10 all’Oriente di Matera, la cui prematura scomparsa ha lasciato profondo sconforto in chi lo ha conosciuto e apprezzato.

La serata si è conclusa con una fraterna conviviale svoltasi all’interno della bella e ampia sede.

(qui sotto, il Tempio della Casa Massonica di Monza)

error: Contenuto protetto.